Droga, sequestro di marijuana per 25 milioni di euro nel Ragusano

Sicilia

La guardia di finanza ha scoperto lo stupefacente all’interno di quattro serre estese su un'area di 10mila metri quadrati 

Cinque tonnellate di marijuana sono state sequestrate nel Ragusano dalla guardia di finanza. I militari hanno scoperto lo stupefacente all’interno di quattro serre realizzate in una zona impervia ed estese su un'area di 10mila metri quadrati. In totale sono stati rinvenuti oltre 7mila arbusti di marijuana in piena fioritura, alti tra i 150 e i 200 centimetri. Le piante erano nascoste alla vista da alcune filari di ortaggi ad alto fusto. Secondo stime degli investigatori, lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato sul mercato 25 milioni di euro.

Un arresto

Nel corso dell’operazione i militari della guardia di finanza hanno arrestato un 53enne ragusano, in esecuzione di un'ordinanza del Gip, in quanto 'amministratore di fatto' di un'azienda florovivaistica. Risulta invece irreperibile un altro 53enne romeno, 'gestore' di un fondo agricolo sul quale coltivava marijuana all'insaputa del proprietario del terreno. I due sono indagati per produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.