Marsala, farmaci scaduti in residenza per anziani: ispezione dei Nas

Sicilia
Immagine di archivio (Getty Images)

All’interno dei bagni della struttura sarebbero state trovate bottiglie di amuchina e alcool che qualcuno dei 20 degenti avrebbe potuto utilizzare in modo non appropriato. Ai gestori sarebbero state date 2 settimane di tempo per eliminare le irregolarità riscontrate 

I carabinieri del Nas, all’interno di una “residenza assistita” per anziani nell’entroterra di Marsala (in provincia di Trapani), realizzata in un'ex proprietà della Provincia (ora Regione), a quanto trapela avrebbero trovato diversi farmaci scaduti. Nei bagni della struttura, inoltre, sarebbero state trovate bottiglie di amuchina e alcool, che qualcuno dei 20 degenti avrebbe anche potuto utilizzare in modo non appropriato. Ai gestori della struttura, i Nas avrebbero dato 2 settimane di tempo per eliminare le irregolarità riscontrate. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.