Palermo, dimesso da ospedale trova auto scassinata e ha malore: grave

Sicilia

L’uomo è stato ricoverato in rianimazione in gravissime condizioni. Era stato appena dimesso dal reparto di oncologia 

Un uomo appena dimesso dimesso dal reparto di oncologia ha trovato l'auto scassinata nel parcheggio dell’ospedale Civico di Palermo: alla scoperta del furto il paziente ha avuto un malore ed è stato nuovamente ricoverato.

I soccorsi

Sul posto è intervenuta la responsabile del centro trapianti e rianimatore, che ha soccorso l’uomo e ha allertato il 118. Il malato è stato intubato e si trova ora ricoverato in rianimazione in gravissime condizioni. La polizia sta cercando di ricostruire quanto successo.

I precedenti

Secondo la donna, non è il primo caso di furti nel parcheggio dell’ospedale: "Quello che è successo al paziente si è verificato ieri ad una infermiera del centro trapianti che ha trovato la macchina scassinata". "C'è una banda che nella zona saccheggia le auto - dicono alcuni sanitari del Civico -. Quello è l'unico parcheggio dove non c'è il sistema di videosorveglianza e i ladri lo sanno".  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.