Incidente a Resuttano, rimosso il tir uscito di strada su bretella A19

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Per spostare il mezzo si è reso necessario l’intervento, oltre che dei vigili del fuoco, anche di due gru fornite da privati. Nella notte la Croce Rossa ha distribuito coperte e mezzi di conforto ai camionisti rimasti bloccati per ore lungo il percorso 

È stato rimosso attorno alle 7 di questa mattina il tir uscito di strada ieri sulla provinciale 19 a Resuttano, in territorio di Petralia Sottana, nel Nisseno. Per tutta la giornata, il mezzo pesante ha bloccato l’asse viario causando lunghissime code, tanto che nella notte la Croce Rossa ha distribuito coperte e mezzi di conforto ai camionisti rimasti bloccati per ore lungo il percorso. I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto con una gru, che tuttavia non si è rivelata sufficiente per spostare il tir. Altre due gru sono quindi state fornite da privati.

L’incidente

Ieri mattina, il tir adibito alla raccolta dei rifiuti stava percorrendo la provinciale 19 quando, in curva, è scivolato verso l’esterno, restando bloccato nel fango e paralizzando la circolazione sulla bretella dell’A19, percorso alternativo obbligatorio per tutti i mezzi sopra le 3,5 tonnellate che non possono più percorrere il viadotto Cannatello sull'autostrada Palermo Catania perché a rischio crollo.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.