Costruisce su suolo pubblico, denunciato a Catania

Sicilia
Foto di Archivio

Sul posto gli agenti hanno trovato 1.500 chili tra rifiuti speciali e pericolosi derivanti dai lavori. Insieme all'uomo lavoravano in nero altre quattro persone

A Catania la polizia ha denunciato un uomo che, in viale Grimaldi nel quartiere di Librino, stava finendo di costruire su suolo pubblico un manufatto multipiano in cemento con l'intenzione di creare un'autorimessa e una stalla. Inoltre, sul posto gli agenti hanno trovato 1.500 chili tra rifiuti speciali e pericolosi derivanti dai lavori. Insieme all'uomo lavoravano in nero altre quattro persone.

Il sequestro

L'edificio è stato sottoposto a sequestro penale assieme a betoniera, ponteggi e attrezzi vari. L'uomo deve rispondere di gestione illegale di rifiuti speciali, abuso edilizio e invasione di terreni pubblici.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.