Catania, litiga con la compagna ed evade dai domiciliari in pigiama: arrestato

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

È stato trovato mentre dormiva a bordo dell'auto della donna, parcheggiata in corso dei Martiri. Il 39enne è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima

Un uomo di 39 anni, A. B., è stato arrestato a Catania dopo essere evaso dagli arresti domiciliari ai quali era sottoposto tramite il braccialetto elettronico. Secondo quanto ricostruito, era andato a dormire in auto in pigiama dopo aver litigato con la compagna.

La vicenda

Dopo l'allarme scattato nella sala operativa della questura, gli agenti della polizia di Stato sono giunti nei pressi dell'abitazione dell'uomo, dove è stato trovato mentre dormiva a bordo dell'auto della compagna, parcheggiata in corso dei Martiri. Il 39enne è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24