Droga, coppia condannata per spaccio a Marsala

Sicilia

Una 40enne e un 37enne smerciavano stupefacenti nei quartieri popolari della città tra il 2013 e il 2014. La donna ha ricevuto una pena di 2 anni e 8 mesi di carcere. All’uomo, già detenuto e con precedenti, sono invece toccati 2 anni, 5 mesi e 10 giorni di reclusione 

Una coppia di presunti spacciatori (una 40enne e un 37enne) è stata condannata dal tribunale di Marsala (in provincia di Trapani) poiché ritenuta colpevole di spaccio di droga in uno dei quartieri popolari alla periferia della città, tra via Istria e Viale Regione Siciliana. Le pene sono di due anni e otto mesi di carcere per donna e due anni, cinque mesi e dieci giorni di reclusione per l’uomo, attualmente detenuto per altri motivi e con precedenti per rapina e furto.

La vicenda

I fatti contestati risalgono al periodo tra il 2013 e il 2014. Lo scorso anno la procura di Marsala chiese il rinvio a giudizio di nove persone. Ma per altri sette coinvolti nello stesso procedimento penale, accusati di fatti meno gravi, il gup dispose il giudizio davanti al giudice monocratico. L’intera indagine era stata condotta dai carabinieri.

I più letti