Palermo, passaporti falsi nel bagaglio: arrestato in aeroporto

Sicilia
L'aeroporto di Palermo (Agenzia Fotogramma)

La guardia di finanza ha ammanettato un uomo, proveniente dal Senegal, in possesso anche di diverse ciabatte di plastica contraffatte 

I finanzieri della compagnia di Palermo Punta Raisi, e i funzionari dell'ufficio delle dogane di Palermo-S.o.t. Aeroporto, hanno arrestato un cittadino del Gambia, proveniente dal Senegal, poiché, nel suo bagaglio, sono stati trovati due passaporti, poi risultati fasulli, intestati ad altrettante persone della stessa nazionalità del soggetto ammanettato e diverse ciabatte in plastica contraffatte. L'uomo è accusato di possesso di documenti falsi, validi per l'espatrio, e importazione di merce recante marchi o segni distintivi finti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24