Movimento delle Sardine, in migliaia in piazza a Catania

Sicilia

Un'invasione festosa con musica, canti, balli e slogan contro fascismo e razzismo. “Non vogliamo morire in fondo al mare", si leggeva su uno dei cartelli

La storica 'Pescheria' di Catania non è bastata a contenere tutte le Sardine della città, scese in piazza a migliaia, che si sono così riversate nella vicina piazza Duomo. Un'invasione festosa con musica e canti, con un'accattivante versione di "come è profondo il mare", e balli e slogan contro "fascismo, razzismo e contrario al populismo e a ogni discriminazione". E i cartelli che stanno facendo il loro 'giro d'Italia' come “Catania non si Lega, no ai pieni poteri”, “meglio un giorno da sardina che 100 da capitone”, “noi non perdiamo la speranza con le carezze facciamo opposizione” e "non vogliamo morire in fondo al mare".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24