Incendio in abitazione davanti alla base di Sigonella: grave una ragazza

Sicilia

La 21enne ha riportato ustioni su tutto il corpo e ora è ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco 

Un incendio è divampato in un’abitazione situata di fronte alla base aeronautica di Sigonella, tra Siracusa e Catania. Nel rogo sono rimaste ferite due persone, tra cui una ragazza romena di 21 anni, trasportata in gravi condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania, dov’è ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. La giovane ha riportato ustioni su tutto il corpo.

L’intervento dei vigili del fuoco

Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco, che sono riuscite a portare all’esterno dell’abitazione le due persone ferite con l’autoscala. Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso. Sul luogo dell’incendio anche i carabinieri.

I più letti