Siracusa, auto contro un pilone: due morti e tre feriti

Sicilia

I ragazzi che erano a bordo dell'auto sono stati ricoverati in ospedale: uno di loro è stato sottoposto a intervento chirurgico, gli altri due hanno fratture varie. La Procura di Siracusa ha disposto il sequestro dell'auto e ha aperto un'inchiesta

Tragedia sul lungomare Vittorini, nel centro storico di Ortigia a Siracusa. La scorsa notte alle quattro un incidente stradale ha provocato la morte di due giovani di 20 e 22 anni, Loris Fazzina e Benedetto Di Maria, che si trovavano in auto insieme ad altri tre amici con i quali avevano trascorso la serata. La Ford Fiesta sulla quale viaggiavano è finita contro uno dei piloni che sorreggono gli archi del Belvedere San Giacomo. La Procura di Siracusa ha disposto il sequestro dell'auto e ha aperto un'inchiesta.

La ricostruzione della tragedia

I ragazzi stavano facendo ritorno a casa dopo una serata trascorsa con gli amici, ma per cause da accertare il conducente dell'auto avrebbe perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare. Immediato il trasferimento in ospedale con il 118 dei cinque giovani, ma per due di loro non c'è stato nulla da fare. Gli altri passeggeri sono stati ricoverati in ospedale: uno di loro è stato sottoposto ad intervento chirurgico, gli altri due hanno fratture varie.

I più letti