Si filma mentre tenta di abusare della compagna: arrestato nel Catanese

Sicilia

Secondo quanto ricostruito, il 33enne ha aggreditola donna colpendola con una forchetta e poi, brandendo un coltello da cucina, l'avrebbe minacciata: "Questa sera o ti ammazzo o mi ammazzo" 

Avrebbe aggredito e tentato di violentare la compagna riprendendo tutto con un telefonino per diffondere poi il video online. Alle resistenze della donna il 33enne avrebbe reagito colpendola con una forchetta e poi, brandendo un coltello da cucina, l'avrebbe minacciata: "Questa sera o ti ammazzo o mi ammazzo". Questa la ricostruzione fatta dopo la denuncia della vittima. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Catania con l'accusa di tentata violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e lesioni.

La donna medicata in ospedale

La coppia, che vive in provincia di Catania, ha due figlie piccole, e per loro la donna aveva deciso di riprendere la relazione interrotta col compagno a causa della sua aggressività. La vittima è stata medicata in ospedale dove i medici le hanno diagnosticato "trauma cranico, all'orecchio sinistro, alla spalla destra, alla mano e alla coscia sinistra".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24