Messina, arrestati tre presunti scafisti di migranti

Sicilia

I tre sono giunti nella città siciliana mercoledì scorso, 4 dicembre, sbarcando dalla nave Alan Kurdi della ong tedesca Sea Eye  

Tre presunti scafisti sono stati arrestati a Messina in un’operazione congiunta della guardia di finanza e della polizia. I tre sono giunti nella città siciliana mercoledì scorso, 4 dicembre, sbarcando dalla nave Alan Kurdi della ong tedesca Sea Eye insieme ai migranti salvati per mare. I tre hanno un'età compresa compresa tra 21 e i 25 anni e sono originari del Sudan, Somalia e Senegal. Secondo l’accusa i tre hanno ricevuto denaro dai migranti "esponendoli a pericolo per la loro vita e incolumità fisica, sottoponendoli a trattamento inumano e degradante". 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24