Lipari, uccide un cane a colpi di rastrello: arrestato

Sicilia

L’uomo, 64 anni, era sottoposto alla misura cautelare dell'affidamento in prova ai servizi sociali a causa di altri reati

Un uomo di 64 anni, M. A., ha ucciso un cane di piccola taglia colpendolo con un rastrello fino a che l’animale era esanime. Il fatto è avvenuto a Lipari, davanti ad altre persone. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri su disposizione dell’Ufficio di sorveglianza del Tribunale di Messina. Il 64enne infatti era sottoposto, a causa di altri reati, alla misura cautelare dell'affidamento in prova ai servizi sociali. Aggravata la misura cautelare, l’uomo è stato portato nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24