Rapinò la stessa farmacia tre volte: fermato 24enne a Palermo

Sicilia
Foto di archivio

Due colpi sono riusciti mentre il terzo è stato tentato. Il giovane sarebbe entrato a volto scoperto, armato di taglierino o di cacciavite, riuscendo a racimolare complessivamente alcune centinaia di euro

Un ragazzo di 24 anni, M.P, è stato fermato dalla polizia di Stato con l'accusa di aver compiuto tre rapine in una farmacia di Palermo. La farmacia è stata presa di mira in tre occasioni, il 29 ottobre, il 31 ottobre e l'11 novembre scorsi. Due colpi sono riusciti mentre il terzo è stato tentato.

Le rapine

Secondo le ricostruzioni della polizia, il giovane sarebbe entrato a volto scoperto, armato di taglierino o di cacciavite, anche in presenza di clienti, riuscendo a racimolare complessivamente alcune centinaia di euro. Nel corso dell'ultima rapina, il 24enne ha scaraventato a terra il proprietario strappandogli il portafoglio. Gli agenti sono risaliti al giovane grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza dell'esercizio commerciale.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24