Palermo, cade il ponteggio sul quale stava lavorando: grave un operaio

Sicilia

Il 58enne era impegnato in un intervento di ristrutturazione della facciata di un palazzo di sette piani quando, per cause ancora da accertare, la struttura metallica ha ceduto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 

Incidente sul lavoro questa mattina in via Principe di Palagonia, a Palermo. Un operaio edile di 58 anni, G.L.L., è rimasto ferito gravemente dopo che il ponteggio sul quale stava lavorando è improvvisamente crollato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118, che hanno traportato il ferito al pronto soccorso di Villa Sofia.

La ricostruzione

L’uomo era impegnato con alcuni colleghi in un intervento di ristrutturazione della facciata di un palazzo di sette piani quando, per cause ancora da accertare, l’impalcatura ha ceduto. Stando a una prima ricostruzione, il 58enne e un altro operaio si trovavano sulla struttura metallica, mentre un terzo stava lavorando al piano terra. Il ferito ha fatto un volo di tre metri, mentre il collega è riuscito ad attutire la caduta.

I più letti