Due crolli in pochi giorni in scuola del Siracusano: disposta chiusura

Sicilia

I cedimenti hanno coinvolto in entrambi i casi il solaio dell’edificio, realizzato nel 2004. Nessun ferito 

Una porzione di solaio è crollata nella segreteria di una scuola di Palazzolo Acreide, nel Siracusano. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, nonostante al momento del cedimento nella stanza fossero presenti alcuni dipendenti. A cedere intonaco e laterizi. E’ successo sabato 16 novembre in una stanza al secondo piano della segreteria dell’istituto. Il lunedì successivo un altro pezzo di solaio si è staccato nell'area d'ingresso all'edificio, mentre la scuola era chiusa. A quel punto il sindaco, Salvatore Gallo, ha disposto il blocco dell'attività dell'istituto che ospita 18 classi del tecnico industriale e dell'alberghiero.

La denuncia del sindaco

"Si tratta di una scuola inaugurata nel 2004 che ha dato da subito dei problemi: progettata male e realizzata ancor peggio - ha detto il primo cittadino -. Abbiamo già individuato dei locali dove da lunedì gli studenti potranno riprendere le lezioni. Nel frattempo sarà effettuata l'ispezione per capire lo stato del solaio, ma non ritengo possa trattarsi di un intervento semplice".  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24