Catania, tre aggressioni in poche ore in diverse zone della città

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

I fatti sono avvenuti tra ieri pomeriggio e la notte scorsa. Il più grave nella zona della Movida, dove tre ragazzi sono stati presi a calci e pugni da oltre dieci persone. Nella colluttazione un uomo ha riportato una seria ferita alla testa 

Tre diverse aggressioni sono avvenute tra ieri pomeriggio e la notte scorse a Catania. La più grave ha avuto luogo nella zona della Movida della città etnea, dove tre ragazzi sono stati picchiati da oltre dieci persone, che li hanno colpiti con calci e pugni. Un uomo, dopo aver visto la scena, è intervenuto per cercare di difenderli ma è stato a sua volta colpito violentemente alla testa. Trasportato all’ospedale Garibaldi, i medici gli hanno applicato sette punti di sutura sulla ferita. A seguito dell’accaduto, il questore ha predisposto un potenziamento dei presidi nelle zone della cosiddetta Movida con dispositivi di sicurezza affidati a poliziotti delle Volanti e della Squadra Mobile.

Le altre due aggressioni

Altri due gravi episodi di sono verificati nel pomeriggio, il primo in un centro commerciale, dove un gruppo di ragazzine ha preso a schiaffi una 14enne per futili motivi, il secondo in piazza Stesicoro, dove un adolescente è stato aggredito da un gruppo di minorenni.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24