Trovato un cadavere in una spiaggia nel Ragusano: indagini in corso

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Gli investigatori non escludono si tratti del corpo di un migrante morto durante una traversata dal Nord Africa verso la Sicilia e portato dalle correnti dopo settimane sulla terraferma

Il cadavere in avanzato stato di decomposizione di una persona è stato trovato nella spiaggia di Riviera Lanterna nella zona del Faro a Scoglitti, frazione di Vittoria, in provincia di Ragusa. Ancora da chiarire se si tratti di un uomo o una donna, ma al cadavere, a quanto si apprende, mancherebbe parte degli arti.

Potrebbe trattarsi di un migrante

Il corpo è irriconoscibile ed è ridotto a uno scheletro, probabilmente perché è rimasto molto tempo in mare. Sulla spiaggia è stato trovato anche un giubbotto blu con delle etichette di colore rosso tessute su una manica. Gli investigatori non escludono si tratti di un migrante morto durante la traversata dal Nord Africa verso la Sicilia e portato dalle correnti dopo settimane sulla spiaggia.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24