Castelvetrano, 13 lavoratori in nero scoperti dalla guardia di finanza

Sicilia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Due di loro erano inclusi in nuclei familiari beneficiari di reddito di cittadinanza. Il datore di lavoro è stato multato: dovrà pagare una sanzione di 28mila euro

La guardia di finanza ha scoperto, a Castelvetrano in provincia di Trapani, 13 braccianti agricoli italiani e stranieri senza contratto di lavoro. Due di loro erano inclusi in nuclei familiari beneficiari di reddito di cittadinanza. Il datore di lavoro è stato multato: dovrà pagare una sanzione di 28mila euro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24