Cede il pavimento mentre è al cimitero di Balestrate con la figlia: grave 76enne

Sicilia

La donna stava deponendo i fiori sulla tomba di un congiunto insieme alla 49enne, anche lei precipitata nell'ossario sottostante dopo un volo di quasi due metri

Una donna di 76 anni è rimasta gravemente ferita a causa del cedimento del pavimento della cappella di famiglia, situata nel cimitero di Balestrate, in provincia di Palermo. La 76enne stava deponendo i fiori sulla tomba di un congiunto insieme alla figlia di 49 anni, anche lei precipitata nell'ossario sottostante dopo un volo di quasi due metri. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Partinico per accertare le cause dell'incidente.

I soccorsi

Le due sono state soccorse dai sanitari del 118 e dai vigili del fuoco che le hanno estratte dal loculo e trasportate all'ospedale di Partinico. La madre è stata poi trasferita all'ospedale Civico di Palermo a causa dell'aggravarsi delle sue condizioni mentre la figlia ha riportato traumi e contusioni in diverse parti del corpo. 

I più letti