Incendio a Modica, a giudizio un operaio per omicidio volontario

Sicilia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Secondo la Procura di Ragusa, il 4 novembre 2016 l'imputato, di 64 anni, avrebbe causato la morte dell'elettricista Alessio Iabichella, 26 anni

Un operaio di 64 anni, R.S., è finito a giudizio per omicidio volontario e danneggiamento a seguito di un incendio in uno stabilimento ovicolo di Modica, in provincia di Ragusa. L'operaio dovrà comparire davanti alla Corte d'Assise di Siracusa: secondo la Procura di Ragusa, il 4 novembre 2016 l'imputato avrebbe causato la morte dell'elettricista Alessio Iabichella, 26 anni, rimasto vittima dell'incendio scoppiato in uno dei quattro edifici adibiti alla coltura di uova e pulcini dell'azienda "OvoBlanco".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24