Siracusa, scoperta palazzina usata come piazza di spaccio

Sicilia

Secondo la polizia nell'atrio dell’edificio avvenivano le compravendite di stupefacenti. Il cancello all’ingresso, sequestrato, aveva un foro che serviva per il passaggio delle banconote o della droga 

Blitz antidroga della polizia nel quartiere della Mazzarrona, periferia di Siracusa: è stata scoperta una palazzina utilizzata come piazza di spaccio. Nella terrazza dell’edificio sono stati trovati oltre 60 grammi di marijuana e 25 grammi di hashish. Gli agenti delle volanti e della squadra mobile inoltre hanno sequestrato il cancello d’ingresso, realizzato in ferro e con vetri a specchio.

Sequestrato il cancello d'ingresso

Secondo la polizia nell'atrio della palazzina avvenivano le compravendite di stupefacenti. Il cancello aveva un foro che, attraverso una canaletta in plastica e un'apertura ricavata nella finestra sovrastante, serviva per il passaggio delle banconote o della droga.

Fermato un 18enne

Durante l’operazione un diciottenne, S. D. M., è stato fermato mentre stava scappando. Nella sua abitazione sono stati trovati 140 grammi di cocaina, suddivisi in oltre 200 dosi, 70 grammi di marijuana in dosi, 6 grammi di hashish, oltre a 1137 euro in contanti e vari bilancini di precisione.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24