Rapinò le poste in Germania: arrestato latitante a Catania

Sicilia

La polizia di Stato ha catturato un 40enne accusato di aver messo a segno il colpo nel 2003 con un complice e una pistola giocattolo, portando via denaro contante e francobolli per un valore di circa 8mila euro 

La polizia di Stato ha arrestato un uomo di 40 anni, S.S., nella sua abitazione di Catania con l’accusa di rapina aggravata. Il malvivente doveva espiare una pena di 15 anni di reclusione per un colpo messo a segno negli uffici postali di Lauterbach, in Germania, nel 2003. Il delinquente, insieme con un complice e armato di una pistola giocattolo, si è introdotto nella filiale e ha rubato denaro contante e francobolli per un valore di circa 8mila euro. Su di lui pendeva anche un mandato di arresto europeo emesso lo scorso 23 settembre dalle autorità della corte del tribunale di Rottweil. La cattura è avvenuta in seguito a una collaborazione tra la polizia di Stato italiana e il sistema informativo di Schengen.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24