Accendono fumogeni in autostrada: denunciati 17 tifosi del Marsala

Sicilia

I supporter, tra cui un minorenne, stavano rientrando dalla trasferta contro il Troina quando si sono fermati lungo la corsia d’emergenza sulla Palermo Enna. Il fumo ha creato forti disagi agli automobilisti in transito 

Diciassette tifosi del Marsala calcio sono stati denunciati dalla polizia per aver acceso dei fumogeni lungo la corsia d’emergenza sull’autostrada Palermo Enna mentre facevano ritorno dalla trasferta contro il Troina. Forti i disagi creati agli automobilisti in transito. Per tutti i supporter sono state avviate le procedure per i provvedimenti di Daspo: tra loro anche un minorenne.

Il materiale sequestrato

Gli agenti del commissariato di Corfù hanno quindi perquisito i tifosi e hanno trovato dieci tubi di metallo, fumogeni e fuochi pirici custoditi all'interno di uno zainetto, oltre ad alcuni striscioni di sostegno alla squadra. Uno di questi raffigurava un ultrà incappucciato e con la mano dietro la nuca che reggeva una spranga. Tutto il materiale è stato sequestrato.

I più letti