Furto d’auto a Catania, agente fuori servizio aiuta vittima: 3 arresti

Sicilia

Il poliziotto ha visionato le immagini delle telecamere in via Selvosa, riconoscendo uno dei ladri: la banda è stata acciuffata e la Fiat 500 restituita alla legittima proprietaria 

Un agente della polizia di Stato fuori servizio ha fatto arrestare tre persone che avevano rubato a una donna una Fiat 500 parcheggiata in via Selvosa, a Catania. Il militare ha incontrato la vittima che chiedeva aiuto mentre rientrava a casa, dopo aver terminato il turno di lavoro. L’uomo ha così visionato le immagini di un sistema di videosorveglianza della zona, riconoscendo uno degli autori del furto. Con l’aiuto di una volante, le forze dell’ordine sono riuscite a bloccare la banda nei pressi dell’abitazione dell’individuo identificato. Portati in Questura, i tre (M.G. di 27 anni, M.K. e V.D.F. di22 anni) e hanno ammesso le loro responsabilità, indicando anche dove avevano nascosto la vettura, la quale è stata riconsegnata alla proprietaria. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24