Ruba portafoglio all'aeroporto di Catania: 52enne denunciato per furto

Sicilia

Un dipendente di una società che lavora nello scalo ha sottratto un borsellino contenente 1.100 euro a un passeggero diretto a Ginevra durante i controlli di sicurezza: il sospettato ha confessato e la refurtiva è stata restituita al proprietario 

Un dipendente di 52 anni di una società che lavora all'aeroporto di Catania è stato denunciato dalla polizia di frontiera per furto aggravato. L’uomo, durante i controlli di sicurezza prima dell’imbarco, ha rubato il portafoglio di un passeggero diretto a Ginevra contenente 1.100 euro. La polizia, dopo la denuncia della vittima effettuata nello scalo, ha visionato immagini e filmati della videosorveglianza e identificato l’autore del furto. Il 52enne ha prima negato, ma gli investigatori, perquisendolo, gli hanno trovato addosso il denaro rubato. A quel punto il lavoratore ha confessato e ha restituito il borsellino con tutta quanta la refurtiva al legittimo proprietario. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24