Palermo, furto in moschea: rubati 150 euro di offerte

Sicilia

Nella notte tra martedì e mercoledì qualcuno è entrato nel luogo di culto in vicolo Gran Cancelliere e ha prelevato i soldi dalla cassetta: la polizia ha avviato le indagini e acquisito le immagini della videosorveglianza 

Qualcuno è penetrato nella moschea di vicolo Gran Cancelliere a Palermo (costruita sulle fondamenta della chiesa sconsacrata di San Paolino dei giardinieri) nella notte tra martedì e mercoledì e ha rubato 150 euro contenuti nella cassetta delle offerte. Inoltre, il malvivente si è anche impossessato di due casse acustiche. La polizia è intervenuta sul luogo per compiere i rilievi del caso e cominciare le indagini, acquisendo anche le immagini di alcune telecamere del sistema di videosorveglianza. I militari hanno poi cercato di ottenere qualche informazione utile da chi ha denunciato il furto. Stando alle dichiarazioni del cittadino, il malintenzionato sapeva come entrare e che cosa cercare all'interno della moschea. 

I più letti