Picchia la moglie davanti ai figli minorenni: arrestato nel Catanese

Sicilia

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri dopo l’ennesima lite in cui ha malmenato la donna. Nell’ottobre dell’anno scorso gli era stato imposto l’allontanamento dall’abitazione e dalla famiglia

Un cittadino romeno di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri a Ramacca, nel Catanese, dopo l’ennesima lite in cui ha picchiato la moglie 33enne davanti ai due figli di due e undici anni. L’uomo dovrà rispondere delle accuse di maltrattamenti in famiglia, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Al 33enne, che fa uso di alcol e stupefacenti, già nell'ottobre dell’anno scorso era stato imposto dal Tribunale dei minori di Catania di allontanarsi dall'abitazione e di non avvicinarsi alla sua famiglia. Si trova ora nel carcere di Caltagirone.

I più letti