Sequestrati 50mila articoli non sicuri nel Messinese per 78mila euro

Sicilia

Le Fiamme Gialle di Milazzo hanno segnalato il titolare dell’esercizio alla Camera di Commercio per l’applicazione di sanzioni pecunarie. I prodotti, tra cui capi d’abbigliamento e giocattoli, non rispettavano la normativa europea sulla sicurezza

La guardia di finanza di Milazzo, in provincia di Messina, ha sequestrato 50mila articoli non sicuri, per un valore complessivo di 78mila euro, in un negozio gestito da cittadini cinesi. Il titolare è stato segnalato alla Camera di Commercio di Messina per l’applicazione di sanzioni pecunarie.

La merce non rispettava la normativa europea

I prodotti sequestrati sono capi d'abbigliamento, calzature, giocattoli, articoli elettrici e accessori vari per la persona che non corrispondevano agli standard di sicurezza e di tracciabilità previsti dalla normativa nazionale ed europea. La merce sequestrata è risultata anche priva delle indicazioni su provenienza, composizione, presenza di materiali pericolosi, tossici infiammabili, istruzioni, precauzioni e destinazione d'uso.

I più letti