Caricatore con proiettili in aeroporto: denunciata 63enne a Catania

Sicilia
Immagine d'archivio Agenzia Fotogramma

La donna, diretta a Torino, è stata scoperta durante i controlli al varco sicurezza dello scalo. Le cartucce si trovavano nel bagaglio a mano. È stata denunciata in stato di libertà dalla polizia per detenzione abusiva di armi

Il personale della Polizia di Frontiera ha bloccato all’aeroporto di Catania una passeggera statunitense di 63 anni, in partenza per Torino, in possesso di un caricatore con cinque proiettili per pistola, trovato in una custodia del bagaglio a mano, durante i controlli di sicurezza. La donna è stata denunciata in stato di libertà per detenzione abusiva di armi.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24