Catania: picchia la madre, il figlio chiama il 112 e fa arrestare il padre

Sicilia

Dopo l’ennesima aggressione ai danni della madre davanti, il 17enne ha contattato i carabinieri che sono intervenuti bloccando il padre, di 42 anni. L’uomo è ora ai domiciliari in un’altra abitazione con l’accusa di maltrattamenti in famiglia 

Ha fatto arrestare il padre che per l’ennesima volta stava picchiando la madre davanti a lui e ai suoi due fratelli di 16 e 4 anni. È accaduto a Gravina di Catania, in una casa di Via Fratelli Bandiera. Il ragazzo, di 17 anni, è riuscito a chiamare i carabinieri che si sono recati sul posto e hanno bloccato l’uomo, di 42 anni. Presso l’abitazione sono intervenuti anche i sanitari del 118. Dopo la convalida del gip, il padre è stato posto ai domiciliari in un appartamento diverso da quello in cui vive la famiglia. È accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce.  

I più letti