Laboratorio di ortofrutta abusivo: denunciato imprenditore nel Catanese

Sicilia
Immagine di archivio (ANSA)

I carabinieri del Nas e del Nucleo ispettorato del lavoro hanno chiuso il locale, situato a Misterbianco, dove lavorano in nero sei dipendenti uno dei quali senza permesso di soggiorno. Il responsabile dell’attività è stato sanzionato per circa 30mila euro 

Un laboratorio abusivo di trasformazione di prodotti ortofrutticoli, nel quale lavoravano in nero sei cittadini nigeriani, è stato scoperto in una zona residenziale di Misterbianco, nel Catanese, dai carabinieri durante un controllo dei militari del Nas e del Nucleo Ispettorato del Lavoro.

Imprenditore sanzionato per circa 30mila euro

Il locale è stato chiuso a causa delle condizioni igienico-sanitarie e un imprenditore è stato sanzionato per circa 30mila euro. Uno dei lavoratori extracomunitari era inoltre senza permesso di soggiorno. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24