Nascondevano dieci chili di cannabis: tre arrestati nel Messinese

Sicilia

I tre uomini tenevano la sostanza stupefacente in un fabbricato. A Palermo, nel quartiere Capo, è stato portato in carcere un 32enne che custodiva in un armadio tre chili e 800 grammi di hashish 

I carabinieri hanno arrestato tre persone a Cesarò, nel Messinese, dopo averli seguiti in auto fino a un fabbricato, di proprietà di uno dei tre, dove erano nascosti circa dieci chili di cannabis messa a essiccare. Gli arrestati hanno 24, 28 e 40 anni. Il 24enne aveva in tasca due grammi di cocaina e il 28enne 6 grammi di marijuana.

Hashish nell’armadio a Palermo

Un 32enne di Palermo, Giovanni Pisciotta, custodiva a casa, dentro un armadio, 3 chili e 800 grammi di hashish sequestrata dai carabinieri. L'uomo, che abita nel quartiere Capo, è stato rinchiuso nel carcere di Pagliarelli in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

I più letti