Palermo, lascia tre cani chiusi in un furgone al caldo: denunciata

Sicilia

La donna li avrebbe lasciati nella vettura mentre accompagnava il marito nella vicina stazione dei carabinieri. È stata rintracciata su segnalazione di alcuni passanti

Denunciata a Palermo una donna di 45 anni, accusata di aver lasciato tre cani di grossa taglia, sofferenti e disidratati, all'interno di un furgone posteggiato in via Amari. La donna li avrebbe lasciati nella vettura mentre accompagnava il marito nella vicina stazione dei carabinieri. La donna è stata rintracciata su segnalazione di alcuni passanti e denunciata dalla polizia municipale. Un veterinario dell'Asl ha accertato il maltrattamento e disposto l'accompagnamento dei tre cani in una clinica veterinaria.

I più letti