Siracusa, minaccia cassiera con coltello: arrestato rapinatore 20enne

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Il giovane è stato messo in fuga dall’intervento di un altro dipendente del supermercato nel quale aveva fatto irruzione. La polizia lo ha individuato grazie al sistema di videosorveglianza e ad alcune testimonianze 

Alessandro Caruso, 20enne di Siracusa, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile per tentata rapina. Secondo una prima ricostruzione, il giovane avrebbe fatto irruzione in un supermercato in viale Santa Pelagia armato di coltello e avrebbe poi minacciato una cassiera premendole la lama sul collo per impradonirsi dell’incasso. La pronta reazione di un altro dipendente ha però messo in fuga il rapinatore, che è stato individuato e arrestato dagli agenti grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e alle testimonianze di alcune persone presenti. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24