Siracusa, cibi mal conservati: chiuso un ristorante

Sicilia

Il titolare dell’attività è stato denunciato e sanzionato per violazioni della normativa sulla sicurezza e la conservazione degli alimenti 

Duecento chili di cibi scaduti, altri in cattivo stato di conservazione, e locali privi di apparecchi di refrigerazione: è quanto hanno trovato gli agenti della polizia di Stato e municipale, in collaborazione con il Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell'Asp, in un ristorante di Siracusa, situato nel quartiere Neapolis. Il titolare dell’attività è stato denunciato e sanzionato per violazioni della normativa sulla sicurezza e la conservazione degli alimenti. Il locale si trovava inoltre in carenti condizioni di igienico sanitarie. La struttura è stata chiusa fino al ripristino delle condizioni igieniche. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24