Trovato in casa con piantagione di droga: un arresto nel Palermitano

Sicilia

Un 46enne è finito ai domiciliari ad Aquino. Nella sua abitazione sono state scovate 503 piante di canapa 

Un uomo di 46 anni, Leopoldo De Caro, è finito in manette nella giornata di venerdì 12 luglio ad Aquino, frazione di Monreale (Palermo). L’accusa nei suoi confronti è di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato.

Trovata una serra con 503 piante di Canapa in una casa di Aquino

Nel corso di una perquisizione nell'abitazione del 46enne, ad Aquino, i carabinieri hanno scovato una serra artigianale indoor completa di illuminazione e impianti di condizionamento ed aspirazione: 503 piante di canapa alte all’incirca un metro e mezzo. Ogni stanza era adibita alla coltivazione e, su un calendario, erano annotate le fasi di crescita della piantagione. Una squadra di tecnici ha constatato, inoltre, che l'impianto elettrico era stato allacciato abusivamente alla rete pubblica. Il giudice ha disposto per l’uomo gli arresti domiciliari. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24