Palermo, 17enne picchiato da baby gang: ha il timpano perforato

Sicilia

Poco prima era nata una discussione tra alcuni ragazzi per qualche avance di troppo a una compagna di classe. La situazione sembrava rientrata, invece, una volta rimasto solo, il minorenne è stato pestato

Un ragazzo di 17 anni, appena uscito da una pizzeria di Palermo dopo la cena di fine anno con i compagni e i professori, è stato aggredito da una baby gang in via Maqueda. Uno dei giovani gli ha dato uno schiaffo, che gli ha perforato il timpano. È stato soccorso dagli agenti di polizia, portato all'ospedale Civico e operato.

L'aggressione

Il 17enne quando è uscito dal locale ha notato di essere seguito da un gruppetto di ragazzini. Poco prima era nata una discussione tra alcuni ragazzi per qualche avance di troppo a una compagna di classe. La situazione sembrava rientrata, invece, una volta rimasto solo, il minorenne è stato picchiato. Sono in corso le indagini della polizia per risalire agli aggressori.

I più letti