Palermo, vende animali di specie protetta porta a porta: denunciato

Sicilia

Nel furgone dell'uomo sono stati trovati anche 400 pesci rossi, 27 conigli, due scoiattoli, cinque criceti, sette pappagalli parrocchetti e 75 tartarughe d'acqua 

Denunciato a Palermo un uomo di 37 anni, C.D.A., accusato di vendere animali protetti di varie specie porta a porta. Nel suo furgoncino, non autorizzato al trasporto di animali, i carabinieri hanno trovato otto esemplari vivi di tartarughe 'testudo hermanni', specie protetta, la cui commercializzazione può avvenire solo in presenza della necessaria documentazione rilasciata dai nuclei Cites dei carabinieri.

Gli altri animali trovati nel furgone

Nel furgone sono stati trovati anche 400 pesci rossi, 27 conigli, due scoiattoli, cinque criceti, sette pappagalli parrocchetti e 75 tartarughe d'acqua. Sono in corso ulteriori accertamenti nei confronti degli acquirenti degli animali, corresponsabili delle violazioni penali previste a tutela del commercio delle specie di flora e fauna in via d'estinzione.

I più letti