Vittoria, fermato un uomo con l'accusa di tentato omicidio

Sicilia

Quando l'aggressore ha saputo di essere ricercato si è consegnato alla polizia ammettendo le proprie responsabilità

Un uomo è stato fermato dagli agenti della polizia di Stato con l'accusa di tentato omicidio. Secondo quanto emerso fino ad ora, a far scattare le indagini sarebbe stata la vittima dell'uomo che, ferita con alcuni colpi di arma da fuoco, si è recata al pronto soccorso di Vittoria per farsi medicare, ai dottori avrebbe fornito alcune informazioni che gli agenti della Squadra Mobile hanno deciso di approfondire.

Le indagini

Gli investigatori Iblei insieme ai colleghi del Commissariato di Vittoria hanno raccolto decine di testimonianze che hanno portato la procura ad emettere un provvedimento di fermo nella tarda serata di sabato 20 aprile. L'uomo che ha sparato, dopo avere appreso di essere ricercato dalla Squadra Mobile, si è consegnato ai poliziotti ammettendo le proprie responsabilità. Sulla vicenda gli inquirenti mantengono ancora uno stretto riserbo, ma il movente del tentato omicidio sarebbe da ricercare in dissidi di tipo economico.

I più letti