Catania, minaccia la madre per avere soldi: arrestato

Sicilia

In un'occasione, da quanto trapela, il giovane ha anche raggiunto la madre in ospedale, dove la donna era ricoverata perché colta da malore dopo l'ennesima vessazione subita, continuando a minacciarla e a chiederle del denaro

Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri a Catania perché minacciava i genitori per ottenere i soldi per comprarsi dosi di droga. Il 23enne è finito in carcere per maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata. Il giovane, tra l'altro, avrebbe distrutto gli arredi di casa e minacciato la madre: "Se non mi dai 30 euro, distruggo tutte le cose", avrebbe detto davanti la sorellina minorenne. In un'occasione, da quanto trapela, il giovane ha anche raggiunto la madre in ospedale, dove la donna era ricoverata perché colta da malore dopo l'ennesima vessazione subita, continuando a minacciarla e a chiederle del denaro.

I più letti