Catania, mafia: 14 arresti per estorsioni e droga

Sicilia

Ipotizzati, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, usura, detenzione e porto illegale di armi e reati in materia di stupefacenti, contestando anche l'aggravante mafiosa

Questa mattina la polizia sta eseguendo un'ordinanza cautelare nei confronti di 14 presunti appartenenti al gruppo di San Cocimo legato al clan Santapaola-Ercolano. Nei loro confronti il Gip ha ipotizzato, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, usura, detenzione e porto illegale di armi e reati in materia di stupefacenti, contestando anche l'aggravante mafiosa.

L'attività investigativa

Le indagini hanno consentito di delineare l'organigramma e di decapitarne i vertici del gruppo di San Cocimo. Le investigazioni, tra l'altro, hanno permesso di portare alla luce episodi di estorsioni, l'imposizione del sevizio di security in locali notturni di Catania ed episodi di intestazione fittizia di beni.

I più letti