Tar del Lazio conferma revoca della scorta all'ex PM Antonio Ingroia

Sicilia

Secondo il Tar del Lazio, non si ravvisano i presupposti per la sospensione del provvedimento con il quale nel luglio scorso è stata revocata, ad Antonio Ingroia, la misura della "tutela su autovettura non protetta"

Niente scorta per l'ex PM di Palermo, Antonio Ingroia. Secondo il Tar del Lazio non si ravvisano i presupposti per la sospensione del provvedimento con il quale nel luglio scorso è stata revocata la misura della «tutela su autovettura non protetta» per l'ex magistrato.

La richiesta di Antonio Ingroia

Sotto scorta da quasi trent'anni, Ingroia si è rivolto ai giudici amministrativi per chiedere la sospensione, e il successivo annullamento, del provvedimento di revoca della misure di sicurezza personale e, in particolare, della misura di quarto livello ("tutela su autovettura non protetta").

I più letti