Gela, strada innevata blocca un’ambulanza: muore un’anziana

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

La donna deceduta a causa di un infarto è una 90enne di Butera, in provincia di Caltanissetta. Il mezzo è rimasto fermo sulla strada provinciale che porta all’ospedale “Vittorio Emanuele” 

Una pensionata di 90 anni di Butera, in provincia di Caltanissetta, è morta per un infarto su un’ambulanza del 118, rimasta bloccata a causa del ghiaccio e della neve, presenti sulla strada provinciale che conduce all’ospedale “Vittorio Emanuele” di Gela, nel Nisseno. L’anziana era già stata sottoposta a un massaggio cardiaco per un primo malore. Quando l’autista dell’ambulanza è stato costretto a fermarsi per montare le catene alle ruote per poter continuare il viaggio verso il nosocomio, l’anziana ha avuto una seconda crisi cardiaca.

Aperta un’inchiesta

Il tempo perduto per le operazioni, pare piuttosto difficoltose, di montaggio delle catene sarebbe stato fatale per la paziente che è deceduta, nonostante le cure prestate dal personale sanitario. A nulla è valso anche l'intervento di una seconda ambulanza, fatta accorrere da Gela nel tentativo di accelerare i tempi per soccorrere la 90enne. Della vicenda è stata informata la Procura di Gela, che ha già aperto un'inchiesta.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.