Catania, quattro chili di marijuana e armi in garage: due arresti

Sicilia
Immagine d'archivio (ANSA)

Un uomo di 45 anni e un ragazzo di 16 anni sono stati arrestati dalla polizia di Stato ad Adrano. Sequestrati due fucili a canne mozze, munizioni e una pistola parzialmente modificata 

Un uomo di 45 anni, Nunzio Gangi e un ragazzo di 16 anni sono stati arrestati dalla polizia di Stato ad Adrano, in provincia di Catania. I due sono stati sorpresi in possesso di 4,2 chili di marijuana, armi e munizioni. Il tutto era nascosto in un garage che l'uomo si è rifiutato di aprire agli agenti, rendendo necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco.

Il sequestro

Sequestrati oltre alla droga diversi bilancini di precisione e una confezione di Notropil in compresse, tre passamontagna, alcune tute da ginnastica, due fucili con le canne mozzate, munizioni dello stesso calibro e una pistola parzialmente modificata che verrà sottoposta ad accertamenti tecnici da parte della polizia scientifica. Addosso ai due arrestati inoltre è stata trovata una somma pari a 565 euro. Il 45enne è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza, mentre il minorenne è stato accompagnato in un centro di prima accoglienza.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24