Catania, forza posto di blocco e butta droga da finestrino: arrestato

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Il 23enne ha dato il via a un inseguimento da parte dei carabinieri. I militari sono riusciti a fermarlo, poi lo hanno portato in carcere 

A Randazzo, in provincia di Catania, i carabinieri hanno arrestato un giovane di 23 anni, Simone Puglia, che alla guida di una Fiat Punto ha forzato un posto di blocco dei carabinieri in contrada Murazzotto, buttando dal finestrino una busta con 500 grammi di marijuana, poi recuperata dai militari. I carabinieri lo hanno bloccato al termine di un breve inseguimento. Il giovane, accusato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato portato nel carcere di piazza Lanza. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24