Immagini sacre del Settecento in mostra nella Cattedrale di Palermo

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)
palermo_ansa

La mostra inaugurata il 7 dicembre. I santini, realizzati con la tecnica della pittographia, appartenevano alla collezione privata di un’antica famiglia messinese

Una mostra di santini del Settecento sarà inaugurata il 7 dicembre all'interno della Cattedrale di Palermo. La cerimonia di apertura si svolgerà alle 17, davanti ai sarcofagi dei re normanni, alla presenza di monsignor Filippo Sarullo.

La collezione privata

Le immaginette sacre settecentesche, riprodotte su carta millenaria da Toti Librizzi con la tecnica della pittographia, facevano parte di una ricca collezione privata assemblata nell'Ottocento da Seguenza Farruggia, barone di Buggidiani, discendente di una nobile famiglia del Messinese. La paternità della maggior parte delle immagini è da ascrivere a pittori e a incisori dell'area mitteleuropea. La mostra resterà aperta fino al 7 gennaio 2018.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24