Catania, operaio ustionato muore dopo undici giorni di ricovero

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

L’uomo, 21 anni, era ricoverato nel centro grandi ustionati dell’ospedale Cannizzaro. Era stato investito da una fiammata mentre era al lavoro nella zona industriale della città 

Dopo undici giorni di ricovero, è morto, nel centro grandi ustionati dell’ospedale Cannizzaro di Catania, l’operaio che aveva riportato gravi ustioni dopo essere stato investito da una fiammata mentre era al lavoro. Il 21enne era impiegato nella zona industriale della città. L’episodio era avvenuto il 16 novembre scorso alla Rofema. L’azienda, dove è avvenuto l’incidente sul lavoro, si occupa del trattamento di rottami ferrosi e dello smaltimento di rifiuti industriali e speciali. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti del commissariato della polizia di Librino, nel Catanese.
 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.