Catania, lite tra padroni a passeggio col cane sfocia in aggressione

Sicilia
Immagine d'archivio (Getty Images)

A seguito di un litigio un uomo avrebbe colpito con una testata un altro padrone, spaccandogli il labbro. L’aggressore si sarebbe poi allontanato senza prestare soccorso 

Una lite fra padroni di cani, a passeggio nel parco ‘Madre Teresa di Calcutta’ di Catnia, è sfociata in una violenta aggressione e in una successiva denuncia. Secondo il racconto della vittima, un uomo avrebbe protestato perché due cani abbaiavano al proprio animale. I padroni delle due bestie in questione avrebbero replicato che era invece il cane dell’uomo, senza guinzaglio, ad innervosire i loro: a questa puntualizzazione l’uomo avrebbe reagito colpendo con una testata uno dei due litiganti, spaccandogli il labbro. L’aggressore si sarebbe poi allontanato senza prestare soccorso. La vittima si è poi fatta accompagnare dalla moglie al pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi, dove la ferita è stata dichiarata guaribile in dieci giorni. L’uomo ha sporto denuncia per lesioni personali.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24